Nuovi gruppi di auto-aiuto anno 2015

 Dal 2002 il CeSAP organizza gruppi di auto-aiuto per sostenere  vittime di abusi in diversi contesti, ma anche per offrire loro, mediante  lo scambio reciproco di aiuto, la possibilità di essere attivi protagonisti della propria vita, esercidando su di essa il giusto controllo. I gruppi sono supportati da un facilitatore, opportunamente formato, in grado di guidare il percorso di empowerment individuale e sociale. 


Dalla prima settimana di Gennaio 2015 saranno attivati nuovi gruppi di auto-aiuto nelle città di Bologna, Padova e Bari e provincia. Le tematiche generali che si affronteranno nei prossimi gruppi riguarderanno:  le dipendenze relazionali,  l'elaborazione del lutto, gli abusi dei padri separati, le malattie cronico/degenerative e gli abusi in campo medico, il mobbing, lo stalking, la fuoruscita da organizzazioni totalitarie.

Per ulteriori informazioni sulla gestione e organizzazione  dei gruppi, e sui facilitatori che li condurranno, scrivete all'indirizzo  oppure teletonate al n. 080.2474961 (nel caso trovaste la segreteria telefonica, lasciate un messaggio col vostro nome e numero di telefono e sarete richiamati)

Stampa