Blog sui ricostruttori

Blog sui ricostruttori

Messaggioda lorita » 21/11/2006, 21:51

Gentilissimi foristi,
mi è stato segnalato un blog sui ricostruttori che in alcuni punti ha menzionato il CeSAP e le storie qui pubblicate.
Per ovviare a confusioni di qualsiasi genere (specie perchè si è accennato alla costruzione ad arte di una storia qui presente, seguendo un preciso disegno diffamatorio nei confronti del lavoro dell\'associazione CeSAP - cosa che sarà discussa in altra sede), vorrei precisare che:
1) chiunque può liberamente iscriversi al forum e postare
2) che le storie e i commenti qui espressi sono della gente che scrive e non mediati da alcuno del CeSAP stesso, perciò chi si scrive se ne assume le piene responsabilità di quanto racconta
3) che in caso di giudizio legale, i magistrati che si occuperanno dei vari casi qui o in altri siti riportati hanno l\'autorità di verificare le identità degli iscritti.
4) il CeSAP è un\'associazione di VOLONTARIATO SERIA che lavora su territorio nazionale dal 1999 e che tiene alla tutela della gente che vive abusi psicologici,
5) che lo studio dei vari gruppi totalitari o settari non è eslusivo di una persona o di un\'associazione, ma, essendo di solito casi complessi, quando si ha a che fare seriamente con un gruppo di tipo totalitario, solitamente ci avvaliamo anche di altre forze presenti sul territorio nazionale, senza la pretesa di voler essere gli unici depositari della Verità Assoluta!
6) che nell\'ultimo anno abbiamo ricevuto diverse richieste di aiuto da parte di familiari di aderenti ai ricostruttori, seguite dai nostri consulenti e a volte inoltrate anche personalmente al Dottor Alessandro Bianco secondo accordi con lui presi
7) che il nostro sito è costantemente in costruzione e che non è VERO che \'si limita a prendere materiale di gruppi vari, perlopiù già pubblicato e spesso senza neanche le debite autorizzazioni di chi scrive gli articoli\'.(così espressamente scritto nel blog citato anome della presidente di un\'associazione)
Tutti gli articoli pubblicati (a parte quelli di rassegna stampa), al contrario di quanto in maniera distorta viene riferito, sono redatti da nostri collaboratori o da persone a cui facciamo espressa richiesta (abbiamo tutta la documentazione per poterlo dimostrare!)
Ho approfittato di questo spazio per fare tale chiarimento, ma naturalmente l\'approfondimento di tutto questo sarà realizzato nelle giuste sedi.

Lorita
Avatar utente
lorita
Utenti Registrati
 
Messaggi: 364
Iscritto il: 22/01/2010, 13:43

Re:Blog sui ricostruttori

Messaggioda giorgia » 22/11/2006, 14:18

Gentile Ce-SAP, ho letto l\'affermazione che mi riguardava nel blog in questione e sono rimasta basita. Si può essere giudicati di falsità per quali informazioni una persona ha voglia di pubblicare per essere aiutata? E se io avessi voluto essere parzialmente riconoscibile per inviare qualche messaggio a mia figlia? Ci ha pensato nessuno? Visto che ho anche inserito il mio nome e l\'iniziale del cognome di famiglia. E\' forse reato questo?
Rispetto e solo rispetto dev\'essere dato a chi soffre ed anche a chi sta lavorando per alleviarci un pò dalle sofferenze. Ma soprattutto un pò di rispetto per le persone in quanto tali.
Le zizzanie sono del Demonio.

Non so cos\'altro pensare. A noi tutti interessa ora solo il bene di nostra figlia e non vogliamo entrare in altre polemiche sterili.

Giorgia
giorgia
Utenti Registrati
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 22/01/2010, 13:43

Re:Blog sui ricostruttori

Messaggioda Emanuela » 22/11/2006, 20:25

Ciao a tutti,

per favore, mi date il link del blog ? Ho provato a cercarlo con google, ma non sono riuscita a trovare gli interventi in cui si parla del Cesap e che vorrei leggere. Grazie

Emanuela
Emanuela
Utenti Registrati
 
Messaggi: 238
Iscritto il: 22/01/2010, 13:43

Re:Blog sui ricostruttori

Messaggioda kassio » 25/11/2006, 22:51

Faccio parte dei Ricostruttori nella preghiera da 4 anni e su quel blog del canocchiale ho letto solo tante falsità, così come nel sito che lo gestisce.
Sembrano persone indirizzate per far del male.
La cosa migliore è porsi delle domande intelligenti e chiedere a fonti certe.
kassio
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 22/01/2010, 13:43

Re:Blog sui ricostruttori

Messaggioda lorita » 26/11/2006, 14:29

Gentilissima Kassio,
la ringrazio per il suo intervento, sebbene tengo a precisare che questo spazio si pone l\'obiettivo di discutere sul gruppo dei Ricostruttori allo scopo di comprenderlo meglio e di sostenere le persone che hanno sostenuto di non aver vissuto esperienze soddisfacenti in quel gruppo.
Non ci interessa fare confronti con altri metodi e approcci allo stesso argomento.
Se quindi ritiene che certe informazioni trovate on line non sono veritiere, ci aiuti a comprendere quella che è la sua verità.
Grazie

Lorita
Avatar utente
lorita
Utenti Registrati
 
Messaggi: 364
Iscritto il: 22/01/2010, 13:43

Re:Blog sui ricostruttori

Messaggioda giorgia » 30/11/2006, 12:40

Ecco, anche io vorrei conoscere la sua verità. E in particolare mi deve spiegare come mai mia figlia per venire a casa deve per forza chiedere l\'autorizzazione di qualcuno. E che di solito questo qualcuno alla fine ci dice che è nostra figlia a non voler tornare a casa, facendo così un terribile gioco del ping pong per farci desistere e quindi per evitare che lei venga a trovarci. Mi spieghi cara signora kassio se questo è legittimo e normale in un gruppo di preghiera. Mi spieghi, se può, che valore questo gruppo da alla famiglia.
Avrei davvero altre domande da fare, che ho già fatto e a cui non mi è stata data risposta dal gruppo stesso. Mi aiuti lei a capire!

Giorgia
giorgia
Utenti Registrati
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 22/01/2010, 13:43


Torna a I Ricostruttori nella Preghiera

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron