Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Novità procedimento Caso Arkeon

Nei mesi scorsi i legali del signor Vito Carlo Moccia, fondatore di Arkeon, hanno depositato una opposizione alla richiesta di archiviazione della denuncia (facente parte dell'ormai noto kit) che lo stesso Moccia ed altri avevano presentato nei confronti della Dottoressa Lorita Tinelli e di due fuorusciti dopo le puntate di 'Tutte le mattine' di Maurizio Costanzo.

L'ennesimo GUP ha ribadito l'insussistenza del reato, rigettando, con motivazione, la richiesta di opposizione.

Potete leggere il documento dal titolo 'rigetto'  qui.

Si ricorda che è già in atto il procedimento penale dove Vito Carlo Moccia è anche imputato per il reato di calunnia, avendo denunciato le solite tre persone, sapendole innocenti. Per il medesimo reato sono indagate altre 46 persone in concorso tra loro, membri a vario titolo di Arkeon, con richiesta di rinvio a giudizio.

Il procedimento penale nei confronti di Moccia + 10 riprenderà il 20 settembre 2011 presso la Procura della Repubblica di Bari, udienza in cui saranno escussi altri teste dell'accusa.

Nota: Ad oggi, 11 Aprile 2012 leggo su alcuni blog di membri di Arkeon e di sostenitori di Arkeon che io avrei denunciato la Dr.ssa Di Marzio all'autorità giudiziaria, per non ben precisati motivi, relativamente alla questione che nel 2008 la vide indagata per associazione a delinquere per fatti inerenti ad Arkeon e per abuso della professione. Tale affermazione è assolutamente calunniosa in quanto sulla questione specifica non solo non c'è alcuna denuncia a mio nome nel fascicolo riguardante il caso Raffaella Di Marzio e neppure esiste alcun  verbale di sommarie informazioni che mi riguardi in relazione al caso medesimo. Pertanto chiunque continua a generare e divulgare tale ricostruzione faziosa di quella circostanza non fa altro che contribuire a perpetrare  l'attività diffamatoria e persecutoria posta in essere sin dal 2006 a mio danno e a danno del CeSAP, come  riferito nella mia intervista al Quotidiano di Bari e negli atti depositati presso la Procura di Bari e di Lecce, e perdurante a tutt'oggi.

Dr.ssa Lorita Tinelli

StampaEmail

Contact Us

CeSAP

Centro Studi Abusi Psicologici ONLUS
Sede Legale: via Lecce, 71 - 73029 Vernole (LE)
Telefono : +39  080 2149694 (temporaneamente sospeso in attesa di nuovo numero)
Fax : +39  080 247 4961
Mobile : +39 338 2396939 (n. temporaneo)
email:

Cms

Support Web Site

For any problems pease contact me
Click on the Link and write a Mail
Thanks Web Master