Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Sentenze

Stalking iniziato prima ancora che diventasse reato: ma anche gli atti successivi contano

  Il reato di stalking si configura nel momento in cui gli atti vengono ripetuti nel tempo, ma il fatto che l’inizio della condotta avvenga ancor prima che entri in vigore la legge non rende penalmente irrilevanti gli atti successivi. Lo ha confermato la Cassazione con la sentenza 10388/13.

Leggi tutto

StampaEmail

Lo stalking e la rete: giurisprudenza alla prova

L’art. 612Bis c.p., rubricato “Atti persecutori”, introduce nell’ordinamento italiano il reato di “stalking”, fattispecie diretta a punire chi, con condotte reiterate, minaccia o molesta un’altra persona cagionandole un perdurante e grave stato d’ansia e paura, ovvero ingenerando un fondato timore per l’incolumità propria o di un congiunto.

Leggi tutto

StampaEmail

“MOLESTIE, FACEBOOK, CYBERSTALKING E RISARCIMENTO DEL DANNO ESISTENZIALE”- Deborah BIANCHI

Molestie su Facebook e dal vivo fanno scattare la reclusione a due anni e quattro mesi per il persecutore di due ragazze. Lo dice la Cassazione, sez. V penale, 12 aprile 2012 n. 13878, Pres. Oldi, Rel. Zaza.

Leggi tutto

StampaEmail

Cassazione: reato di stalking sussiste anche se non ci sono atti contro incolumità fisica Tratto da: Cassazione: reato di stalking sussiste anche se non ci sono atti contro incolumità fisica (Fonte: StudioCataldi.it)

Per la configurazione del reato di "atti persecutori" cd. "stalking" è sufficiente "che gli atti persecutori creino un grave stato di turbamento emotivo tale da destabilizzare la vittima, non potendosi ricondurre la fattispecie dell'articolo de qua ad una ripetizione dell'art. 582 c.p. (lesioni).

Leggi tutto

StampaEmail

È REATO INGIURIARE E MINACCIARE TRAMITE I SOCIAL NETWORK COME FACEBOOK

Quando la condotta descritta dalla norma è realizzata attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie, quali internet, posta elettronica, chat, sms e messaggistica istantanea, si parla di cyberstalking.

Leggi tutto

StampaEmail

Contact Us

CeSAP

Centro Studi Abusi Psicologici ONLUS
Sede Legale: via Lecce, 71 - 73029 Vernole (LE)
Telefono : +39  080 2149694 (temporaneamente sospeso in attesa di nuovo numero)
Fax : +39  080 247 4961
Mobile : +39 338 2396939 (n. temporaneo)
email:

Cms

Support Web Site

For any problems pease contact me
Click on the Link and write a Mail
Thanks Web Master