Italian English French German Portuguese Russian Spanish

La Chiesa 'scomunica' la medicina alternativa

Ispirate a filosofie incompatibili con la fede ed anticamera dell’occultismo, le terapie alternative con queste accuse sono state messe al bando dai Vescovi Italiani. Nero su bianco, il documento dell’Ufficio nazionale CEI (la Conferenza Episcopale Italiana) per la pastorale della sanità, così recita nell’ordine: "Erboristeria, Agopuntura, Omeopatia, Reflessologia, Iridologia, Pranoterapia, Reiki, Shiatsu", seminando nelle coscienze di milioni di italiani lo scrupolo, se di fede cattolica, a continuare a curarsi in maniera alternativa e ad accettare i consigli terapeutici di quei 40mila medici non allineati alla medicina tradizionale.

"Può essere dannosa non solo per il corpo ma per lo spirito e se ne raccomanda una rigorosa prudenza nell’inserirla nelle terapie di strutture mediche", sottolineano nel documento. Un invito, quindi, a rivolgersi in tranquillità (fisica e d’animo) ai farmaci convenzionali per non sconfinare in un dilemma che troppa parte ha a che fare con le religioni orientali, con le magie e le suggestioni di quella New Age, a torto o ragione, destabilizzante per il sistema.
(Wendy D'Olive)

dalla redazione
21 Ottobre 2000

http://www.edicolaweb.net/nw007aa2.htm

StampaEmail

Contact Us

CeSAP

Centro Studi Abusi Psicologici ONLUS
Sede Legale: via Lecce, 71 - 73029 Vernole (LE)
Telefono : +39  080 2149694 (temporaneamente sospeso in attesa di nuovo numero)
Fax : +39  080 247 4961
Mobile : +39 338 2396939 (n. temporaneo)
email:

Cms

Support Web Site

For any problems pease contact me
Click on the Link and write a Mail
Thanks Web Master