top of page

Ultima puntata di Appunti di geopolitica delle "sette"

Il lungo viaggio alla scoperta dei legami tra personaggi, associazioni per la difesa del libero culto è arrivata al termine.

Da quando è stato pubblicato il reportage ha scatenato un piccolo terremoto tra gli ambienti citati, ed era proprio questo uno degli intenti prefissati dall'autore: riuscire a portare allo scoperto ciò che per anni si è tenuto nascosto, palesare i giochi di chi pensava di continuare indisturbato nel lavoro di "avvelenamento di pozzi".

Intento riuscito così bene che il lavoro di Luigi Corvaglia è stato tradotto in inglese e olandese, permettendo l'ampia diffusione delle informazioni.


In questa ultima puntata si fa una panoramica generale e completa dell'ampia rete di culti e difensori e se ne propone una lettura in termini di "soft Power".


Qui il link per leggere l'articolo. Dopo aver letto questo dossier, al lettore non può che restare la diffidenza verso chi si propone quale paladino dei diritti universali pur promuovendo gruppi che tali diritti schiacciano.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page